OPERATORE DI SISTEMI AEROMOBILI A PILOTAGGIO REMOTO (SAPR - DRONI)



riprese aeree, ispezioni, misurazioni a mezzo drone​


AUTORIZZAZIONE ENAC
PER OPERAZIONI CRITICHE IN SCENARI URBANI
N.1 in Italia, dal 2014

Il Matrice 210 di Overfly.me è il mezzo impiegato per ispezioni di prossimità in scenari industriali o infrastrutturali. La capacità di montare camere e sensoristica anche nella parte superiore dello scafo lo rende uno strumento insostituibile nelle ispezioni

Overfly.me è una startup innovativa

Dal 2014 siamo attivi nel settore dei droni, più tecnicamente SAPR – sistemi aeromobili a pilotaggio remoto, avendo ottenuto da ENAC (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile) una delle primissime autorizzazioni ad operare lavoro aereo.

Il nostro Team è composto da professionisti con specifica e decennale esperienza in pilotaggio, fotografia, video, aerofotogrammetria, topografia.

Siamo scelti da primarie aziende del settore pubblico e privato.

CI HANNO GIÁ SCELTO:

I PIÚ AVANZATI SISTEMI A CONTROLLO REMOTO

Dalla ripresa al rilievo aereo, dall’aerofotogrammetria all’ispezione di prossimità. Fino all’output finale. Utilizziamo gli strumenti più avanzati per ottenere il massimo risultato, nel rispetto dei budget prefissati.

AL PRIMO POSTO LA SICUREZZA. SEMPRE.

A garanzia di chi è a terra e di ciò che si potrebbe incrociare in volo.

E nell’intresse del committente.

COME LAVORIAMO

Analizziamo la fattibilità, pianifichiamo l’operazione e raggiungiamo il risultato. Sempre.

CERTIFICAZIONI

Siamo autorizzati ENAC per operazioni specializzate critiche in area urbana. Il massimo dell’autorizzazione in ambito civile.

IN TUTTA ITALIA


Le nostre squadre sono presenti in tutta Italia: con Overfly.me non paghi le spese di trasferta dei nostri professionisti, perchè.. sono già vicino a te! 

Le tecnologie più avanzate, per tutte le necessità: dal video aziendale al cinema. Dall’ispezione aerea al rilievo di precisione centimentrica.

Collaboriamo con professionisti, aziende, enti privati e pubblici.

LA NOSTRA TECNOLOGIA:

La tipologia di drone impiegato, e la relativa configurazione, sono determinati dal genere di attività che ci viene richiesta.

La foto aerea di un’infrastruttura industriale necessiterà di un SAPR (Sistema Aeromobile a Pilotaggio Remoto, ovvero drone) con caratteristiche differenti da quello impiegato, ad esempio, per un rilievo fotogrammetrico di una’area in costruzione. E diverso da quello che utilizzeremmo per riprese aeree di una produzione RAI (per la quale abbiamo spesso l’onore di lavorare).