Riprese aeree, foto, ispezioni e misurazioni aeree con drone in %country%: i nostri professionisti sono operativi sul tutto il territorio.

Una rivoluzione, quella dei droni in ambito civile, che paragono a quella di internet di fine anni 90. Le prospettive di crescita dell'industria legata ai Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto sono, di fatto, illimitate.

IL NOSTRO TEAM

Mi chiamo Raffaello Schiavon, sono fondatore e project manager di Overfly.me e, assieme al mio Team, sto facendo crescere una delle più importanti realtà nazionali legate la mondo del lavoro aereo mediante aeromobili a pilotaggio remoto, più noti come droni. IT Manager per professione, modellista dinamico per passione (primo aeromodello acquistato il giorno 8/8/1988 – data magica secondo alcuni), sono cresciuto assieme all’evoluzione tecnologica di quello che, da hobby pionieristico – così appariva 30 anni fa – si è delineato oggi come elemento portante di una sfida imprenditoriale avvicente.

Una rivoluzione di cui Overfly.me è protagonista.

L’avvento di APR (Aeromobili a Pilotaggio Remoto) in ambito civile sta rivoluzionando lo scenario operativo di molti business. Ne parlano i giornali, ne discute l’industria aeronautica, venture capital di mezzo mondo investono su pionieri oramai già affermati di questo nuovo business.

Siamo ai blocchi di partenza di una nuova era, che mi piace definire “drone economy”. Un campo vergine, in cui le idee di oggi definiranno l’industria di domani. Un business da inventare, far crescere e, letteralmente, decollare.

Overfly.me è la startup padovana leader nell’offerta di servizi specializzati basati sull’utilizzo di droni high-tech.


Un’idea nata nella primavera del 2014, trasformatasi in pochi mesi in una startup leader del mercato, che punta ad innovare in un settore già di natura fortemente innovativo.

CI HANNO GIÁ SCELTO: