Operatore SAPR: cos’è, caratteristiche e qualifiche necessarie

Cos’è un operatore SAPR e quali autorizzazioni deve avere per esercitare.

Nel campo del noleggio droni viene spesso nominata la figura dell’operatore SAPR, indispensabile per condurre lavori di ripresa, fotogrammetria, ispezioni e tanto altro ancora.

Per caso ne hai sentito parlare anche tu e vorresti richiedere dei servizi con drone? Allora è probabile che ti stia chiedendo cosa significhi essere un operatore SAPR, cosa sia un SAPR e quali certificazioni sono necessarie affinché il lavoro sia a norma di legge.

Continua a leggere per trovare risposta ai tuoi dubbi!

Cos’è un SAPR? Significato e definizione di questo acronimo.

SAPR è l’acronimo di Sistema Aeromobile a Pilotaggio Remoto. Nello specifico, sta a indicare l’insieme di un velivolo senza equipaggio né passeggeri e della stazione di comando utilizzata per pilotarlo.

operatore sapr drone significato

In parole semplici? Con il termine SAPR si intendono il drone e lo strumento utilizzato per pilotarlo a distanza.

Il SAPR ha un uso diverso da quello ricreativo, dunque tutti i droni che usiamo a scopo professionale sono SAPR. I droni a uso ludico vengono chiamati semplicemente APR (acronimo di Aeromobile a Pilotaggio Remoto).

Non è possibile utilizzare un drone a uso professionale senza la presenza di un operatore SAPR.

Chi è l’operatore SAPR e quali attestati e permessi deve avere?

Un operatore SAPR è la persona che si assume tutte le responsabilità e i rischi dell’utilizzo di un drone a uso professionale. Per poter lavorare come operatore, una persona deve possedere le seguenti certificazioni:

  • l’attestato di pilota APR,
  • il permesso di volo,
  • l’autorizzazione ENAC per compiere operazioni specializzate non critiche, critiche o miste.

È l’ENAC che si occupa di erogare, rinnovare o negare queste autorizzazioni. Non a caso, un operatore SAPR deve rispettare a menadito sia il codice della navigazione sia il Regolamento ENAC mezzi aerei a pilotaggio remoto.

Ma pilota e l’operatore SAPR (drone a uso professionale) sono la stessa figura? La risposta è: dipende.

Leggi anche: Ispezione tetto con drone: tutti i vantaggi di questa modalità

Operatore SAPR e pilota: differenze sostanziali

La figura dell’operatore SAPR si assume le responsabilità che derivano dalla normativa sui droni in vigore (che, a dir la verità, è in costante aggiornamento). Un operatore può assumere anche il ruolo di pilota, ma non tutti i piloti sono anche operatori.

Nel caso in cui operatore e pilota siano due figure distinte, l’operatore SAPR è l’imprenditore e il pilota è il dipendente o il collaboratore. Tra le due figure intercorre dunque una sorta di gerarchia dove l’operatore sta un gradino sopra il pilota.

Quali sono i compiti dell’operatore SAPR e di cosa si occupa il pilota?

differenza tra Operatore SAPR e pilota droni

Ricordandoti che un operatore può essere anche un pilota, un Operatore SAPR si occupa di:

  • chiedere autorizzazioni all’ENAC, come la riserva dello spazio aereo;
  • comunicare con enti, comuni, privati, aziende o autorità al fine di ottenere le autorizzazioni per compiere operazioni specializzate con i droni in determinati spazi;
  • assumere eventuali piloti che lo supportino nelle operazioni specializzate, ovvero operazioni professionali;
  • rispondere di tutti i rischi e le responsabilità connessi all’utilizzo di un drone a uso professionale;
  • erogare servizi ai clienti.

Nel caso in cui un’azienda di noleggio droni come Overfly.me stipuli un contratto con un committente (dunque con un cliente), è l’operatore che si occupa degli aspetti burocratici connessi allo scambio di beni e servizi.

Un pilota assunto da un Operatore SAPR, invece, offre le sue conoscenze e la sua esperienza nel campo del pilotaggio dei droni e le mette al servizio dell’operatore e del cliente.

In base agli attestati conseguiti, i piloti e gli operatori di droni possono svolgere operazioni non critiche, critiche oppure entrambe le tipologie.

Operazioni specializzate critiche e non critiche: cosa sono?

Le operazioni specializzate (professionali) con droni si distinguono in operazioni critiche e operazioni non critiche.

Operazioni non critiche

Si definisce operazione non critica un’attività con i droni che prevede il sorvolo di:

  • zone non congestionate (il drone deve volare lontano almeno 150 metri da queste zone e 50 metri dalle persone che non si trovano sotto il diretto controllo dell’operatore o del pilota);
  • aree diverse da agglomerati urbani, a meno che il drone non abbia un peso inferiore o uguale ai 2 kg;
  • zone lontane da infrastrutture sensibili (la distanza è di 150 metri anche nel caso delle infrastrutture sensibili).

L’unica modalità di volo permessa durante le operazioni non critiche è la VLOS (Visual line of sight), ovvero la modalità di volo a vista.

Leggi anche: Drone in affitto: 5 motivi per preferire il noleggio all’acquisto

Operazioni critiche

Le operazioni critiche comprendono il sorvolo di:

  • zone congestionate (ma non di assembramenti di persone, mai concesso);
  • agglomerati urbani;
  • infrastrutture sensibili.

Inoltre è possibile operare sia in modalità di volo a vista (VLOS) che in altre modalità, ovvero EVLOS e BVLOS.

La sigla EVLOS (Enhanced Visual Line Of Sight) indica una modalità di volo a vista in cui il pilota principale si avvale del supporto di altri piloti, i quali possono prendere il comando del drone. La sigla BVLOS (Beyond Visual Line Of Sight), ovvero oltre la linea visibile, che può essere un ostacolo o un orizzonte.

Chi non possiede un’autorizzazione per le operazioni critiche non può pilotare un drone con queste modalità.

In conclusione

Un operatore SAPR è colui che possiede tutti i requisiti e le autorizzazioni utili sia a pilotare droni che a erogare servizi con essi.

Contattaci subito per richiedere il noleggio droni con operatore per compiere riprese, fotogrammetria, ispezioni e tanto altro ancora. Possediamo l’autorizzazione ENAC per operazioni specializzate critiche, non critiche e miste e ti aiuteremo a mettere in pratica il tuo progetto!

CONTATTACI OGGI STESSO

Necessiti di un servizio aereo con uno o più droni? Possiamo aiutarti! Contattaci oggi stesso per parlare delle tue esigenze con un nostro operatore qualificato.