Il CNR sceglie i droni Overfly.me per documentare l’avanzamento dei lavori del progetto internazionale ITER sulla fusione nucleare.

Probabilmente questa è l’operazione aerea più affascinante (ed unica nel suo genere!) a cui Overfly.me abbia avuto l’opportunità di lavorare.

Siamo stati incaricati dal Consiglio Nazionale delle Ricerche di documentare, attraverso l’impiego dei nostri droni, lo stato di avanzamento lavori di quello che, ad oggi, il più ambizioso progetto di ricerca sul nucleare al mondo: il prototipo del reattore “Iter”.

Grazie all’impiego dei nostri mezzi abbiamo potuto riprendere e fotografare, in sicurezza e nel rispetto di limitazioni stringenti, impianti a cui stanno lavorando paesi di tutto il mondo. Obiettivo: produrre energia pulita, ed in totale sicurezza.

Pubblicheremo presto uno dei video realizzati, che saranno utilizzati dal CNR per documentare, ad una platea internazionale, l’evoluzione i un cantiere partito circa 3 anni fa.